La rassegna I concerti della Cisterna- Monghidoro 2019, apre le danze martedì 9 luglio 2019, ore 21:00 con il duo Harp & Hang. Marianne Gubri (Arpa) e Paolo Borghi (Hang e Percussioni), propongono un accostamento inedito di sonorità suggestive tra l’arpa, strumento classico dalla lunga storia musicale e l’hang, una modernissima percussione di origine svizzera. Le loro composizioni si ispirano al repertorio delle musiche antiche, celtiche, tribali ed etniche, ma anche nello stile minimalista e moderno, in un amalgama dal sapore magico.

Arpa: Marianne Gubri
Hang e Percussioni: Paolo Borghi

Biografia:
Uniti per caso, e dopo un lungo percorso live costruito giorno per giorno, il duo ha esordito con il primo lavoro in studio nel 2015, quando è uscito il primo album “Nyanga”. Nel 2017 è la volta invece dell’album “Menhir”. Hanno suonato per il Rio Harp Festival (Rio de Janeiro – Brasile), in tournée a Parigi nell’Aprile 2016 e a Saint Etienne per il Festival Les Roches Celtiques a giugno 2016; sono in tournée con 60 concerti in negli USA ad aprile 2017, a Dubai a maggio 2017 e per vari festival e rassegne musicali in Italia. Nel 2018 sono nuovamente invitati negli USA, in Irlanda, in Belgio. Hanno inoltre partecipato ad un’edizione TEDx come musicisti e relatori nell’ottobre 2015 su musica tra tradizione e innovazione e le applicazioni delle loro ricerche in musicoterapia.

I Concerti della Cisterna rientrano in Bologna Estate 2019, il cartellone promosso dal Comune di Bologna e dalla Città Metropolitana.

Tutti i concerti si terranno presso la Piazzetta San Leonardo di Monghidoro (BO)

Inizio Spettacolo ore 21.00
Entrata gratuita
Per informazioni:
ilportodellearti@gmail.com
www.ilportodellearti.wordpress.com

IAT Monghidoro
331-4430004

Direzione artistica: Rita Marchesini

In collaborazione con Assessorati alla Cultura ed al Turismo del Comune di Monghidoro e con l’Ufficio IAT