BannerParoleNote

Per il ciclo Parole Note entrano in scena gli artisti della Mvm Arts per raccontarci la storia di Anita, donna di umili origini che ripercorre sulla scena le strade della sua vita; dall’infanzia trascorsa in Istria fino ad arrivare al momento in cui decise di lasciare la sua terra per raggiungere l’Italia. La povertà, la lotta per l’amore di una vita, la guerra, le foibe, l’esodo e il riscatto. Tutto questo nella vita di Anita, che ci viene raccontata con un linguaggio semplice e quotidiano che lascia spazio a momenti molto intimi e a tratti poetici. Una voce fuori campo avvolgerà il pubblico in un’atmosfera quasi magica, raccontando la forza e l’anima della Bora, per poi imbattersi quasi improvvisamente nella realtà della donna, la quale inizia a raccontare aneddoti della sua infanzia. Il viaggio prosegue, tra musica che emoziona e toccanti registrazioni storiche, mentre l’incredibile esistenza di questo personaggio ci viene svelata. Tutto viene descritto ora con disincanto e con durezza, ora rivivendo vividamente sulla pelle quei sentimenti mai assopiti.

Scritto e interpretato da Martina Valentini Marinaz

Regia: Eloisa Mineccia

Musiche: Giò Manzardo

Voce fuori campo: Emanuele Montagna

Scenografia: Michele Angelicchio 

Immagine: Alessia Flora